logo %web_title%
Articoli
›  Torna alla homepage
›  - Sondaggio Europei 2016
›  - Allenamento collettivo 27.12.2015
›  - Stralaceno 2015
Il progetto
›  Atto Costitutivo-Statuto ARS
›  La Stralaceno
Ultimi aggiornamenti
›  8 Feb 11:14:forum
›  27 Jan 23:53:forum
›  23 Jan 22:25:forum
›  11 Jan 5:52:forum
›  Altri contenuti recenti...
Mondo podismo
›  Siti podistici
Links
›  StralacenoWeb
›  SelaCapo.net
›  Caposeleonline
›  Podistidoc
›  Fidal
›  Fidal Campania
›  Fidal Salerno

L'ARS affronta la mezza maratona


Non c’è da stupirsi che giorno dopo giorno gli Amatori Running Sele si fanno sentire sempre di più.
Li vediamo partecipi (ed ormai è una consuetudine) come non mai ad un grande avvenimento sportivo: la mezza maratona di Agropoli del 6 aprile 2008, dove erano presenti ben otto atleti ARS.

E’ solo la seconda uscita in questo nuovo anno, ma già si è in ottimo clima podistico. Eppure in questa occasione c’era nell’aria qualcosa che rendeva questo avvenimento ancora più bello: l’occasione di portare a termine una gara di 21,097 km era molto stimolante, perché, si sa, queste occasioni vengono affrontate spesso con grande voglia di mettersi alla prova e migliorarsi sempre di più.

Salvatore Merola al traguardo

Ma andiamo per ordine. Un po’ di tempo fa, ricordo, alle nostre prime gare podistiche, non avevamo nemmeno una vera e propria casacca che ci distinguesse, insomma indossavamo delle semplici magliette bianche. Poi il grande passo avanti, con un po’ di lavoro, siamo riusciti a mettere su le divise ufficiali della nostra squadra: ricordo ancora la prima volta in cui abbiamo indossato le casacche, è stata una bella emozione. Da quel momento in poi molte persone ci riconoscevano grazie alla divisa, sul retro della quale sono stampati il vecchio stemma e il nome del nostro paese.
Grazie a questo, molte persone sono venute a conoscenza dell’esistenza del nostro piccolo paese, infatti, durante le nostre corse, ci chiedono informazioni su quest’ultimo. Un esempio si è avuto alla maratona di Roma, dove, al mio caro amico Alessandro, un corridore straniero gli gridava da dietro “Forza Caposele, vai!!!”; oppure alla gara di Mercogliano è capitato al sottoscritto di conoscere e correre insieme ad un corridore per alcuni km, e parlare del mio paese.
Un altro importante passo è stato quello di partecipare nella categoria classifica a squadre, dove ad una gara a Montoro, grazie all’impegno di ognuno di noi, siamo riusciti a classificarci quarti, portando a casa un bel premio; da allora uno dei nostri principali obiettivi è questo. Facendo così si crea un grande spirito di squadra all’interno del gruppo, in modo da migliorarsi tutti assieme.

Relax dopo gara

Bene, un altro importante avvenimento è accaduto poche settimane fa ad Agropoli, dove abbiamo indossato nel momento pre gara e post gara una bella tuta ufficiale che ci accompagnerà per l’intera stagione podistica.
Anche in questo caso è stato una bellissima sensazione, vedere tutti i miei compagni indossare la tuta della nostra squadra, d’ora in avanti saremo ancora più motivati per le gare successive. Certo si potrebbe pensare che la cosa più importante è cercare di ottenere il migliore risultato possibile ad ogni gara, ma questo lo stiamo facendo già da tempo, e tutte queste cose sono accessori che ci aiutano a vivere questi momenti in modo più bello e particolare, perché si sa, essere osservati in modo positivo penso faccia piacere a tutti.
Quindi, dopo aver fatto una buona impressione al pubblico grazie alle nuove divise, ci siamo messi l’anima in pace e uno dopo l’altro abbiamo pensato di portare a termine questi 21,097 km in modo molto energico. Molti di noi sono riusciti a tagliare il traguardo con tempi migliori rispetto alle proprie aspettative.

E’ bene ricordare delle frasi “filosofiche” che ti aiutano, nei momenti difficili, a continuare con grande grinta, ebbene una di queste frasi che penso spesso è: ..Se pensi di perdere allora perdi, ma se credi di vincere allora vinci… Tutto questo ci servirà come augurio per il futuro, magari quello che ora sogniamo oggi, in futuro potrà avverarsi.
Paolo Viscardi
Sezioni
›  Homepage
›  Ambiente - Escursionismo
›  Genealogia caposelese
Approfondimenti
›  News ARS
›  Forum
›  Rassegna stampa Caposele
›  Caposele sul Web
›  Archivio album e articoli
›  Download
Login
 



Feed RSS 2.0: RSS 2.0 feed icon

Per contattarci : [email protected] , [email protected]
Webmaster : Pasquale Ceres , Paolo Viscardi
Amministratori : Paolo Viscardi , Pasquale Ceres
Valid HTML 4.01! Valid CSS!